Area Press
Conoscere il personaggio Andrea Griminelli: Intervista sulla rivista flautistica FALAUT

Intervista inserita nella rubrica Contrappunto, Anno VIII – Numero 30, Luglio-settembre 2006
a cura di Salvatore Lombardi

Quale valore apprezzi più di
una persona?
Onestà, istintività, integrità.

Cosa detesti invece?
Esattamentel'opposto della
domanda precedente e cioè: l'invidia,
l'arroganza, La vigliaccheria.

Un tuo pregio?
L:entusiasmo.

Un tuo difetto?
Fatico a prendere decisioni.

Un tuo sogno da piccolo?
Diventare un grande flautista.

Cosa avresti fatto se non avessi
fatto il flautista?

Forse il fotografo o il manager in
un qualunque campo.

Il tuo compositore preferito?
Bachmozartbeethoven.

Il tuo flautista preferito?
Sir James Galway.

Cosa hai sul leggio adesso?
Le partite di bach per violino.

Come giudichi l'attuale situazione
dei Conservatori Italiani?
Non la conosco perchè non insegno.

Il tuo CD preferito?
Boheme con Pavarotti - Freni -
(Galway) - Karajan.

Il programma dell'ultimo concerto?
Fantasia di Rodrigo - Mozart K
313 -Carmen Fantasy.

Il tuo primo flauto?
Artigiana Musicale Milano.

Quale flauto usi?
Muramatsu 24 K.

Quello che desideri?
L:ho appena comprato quindi
questo.

Cosa pensi dei "vecchi" flauti,
Lot, Bonneville...
Non li ho mai provati.

Il tuo migliore amico nel
mondo del flauto?
The Galway's family.

Di cosa ti senti orgoglioso?
Di avere veri amici.

Una cosa che non potrai mai
dimenticare?
La gioia per la vincita al conservatorio
di Parigi.

Sei superstizioso?
Un 20 per cento...

Il tuo portafortuna?
Un bracciale di corda regalatomi
dal DalaiLama.

Un gesto scaramantico?
Una bella toccata...

Sapresti smontare e rimontare
il tuo flauto?
Si, solo in tre pezzi.

Il divertimento preferito?
Cinema.

L'hobby?
Ashtanga Voga.

Mare o montagna?
Montagna.

Il pensiero ricorrente prima di
un concerto?
Dimenticare le note quando
suono a memoria.

Cosa temi durante un concerto?
La stessa cosa che ho appena
detto.

Tv, radio o computer?
Computer.

La persona più importante
della tua vita?
Mamma.

Il momento più bello nella
vita?
Deve ancora arrivare...

Cosa hai avuto più degli altri?
La musica.

Dei tuoi insegnanti a chi credi
di dovere di più?
Sir James Galway, Jean Pierre
Rampal.

Quanto conta avere un ottimo
insegnante?
Il 100 % ... è essenziale!

Trovi utile il proliferare di tanti
masterclass?
Certamente, quando avevo17
anni in italia non esistevano
quasi!

E' importante vincere un concorso
per far carriera?
No, ma può aiutare molto.

Il più grande flautista di tutti i
tempi?
Sir James Galway.

Il più grande didatta?
Marcel Moyse e Sir James Galway,
sopratutto ultimamente.

Il pianista preferito?
A.B. Michelangeli.

L'ultimo concerto che hai
visto?
Flauto Magico con C. Abbado.

Un flautista da riscoprire?
Taffanel e Gaubert.

Un flautista sopravvalutato?
Nessuno.

Quanti flauti hai?
Sette.

La registrazione di un disco:
foto di un momento o punto
d'arrivo?
Foto di un momento intensamente
preparato per un punto d'arrivo
in una tappa della carriera.

Quanto tempo studi al giorno?
Da O a 3 ore.

Bach o Berio?
Bach.

Quanto conta suonare Bach su
un flauto barocco?
Per me poco perchè non mi sono
mai cimentato nel flauto barocco.
Mi piacciono però alcune
interpretazioni.. .

Il paese con la più alta densità
di flautisti?
Penso il Giappone.

La capitale del flauto?
Parigi anni fa, ora non esiste.

Un giovanissimo su cui puntare?
C'è ne sono in Italia più di uno
ad un livello molto alto.

Ottimista o pessimista?
Sempre ottimista.

C'è qualcuno che avresti voluto
ringraziare?
Dio.

Andrea Griminelli.